Slow Foot Slow Food

Tour a piedi in Basilicata di 5 giorni e 4 notti consigliato ai buongustai con voglia di fare delle facili escursioni.
Informazioni su questa esperienza

5 GIORNI / 4 NOTTI

Basilicata

A PARTIRE DA 670 €

Da 5 a 8 partecipanti: € 670
Da 2 a 4 partecinati: € 770

8 PARTECIPANTI MAX

20 KM

LIVELLO FACILE

CALENDARIO PARTENZE

5 luglio, 22 agosto, 5 settembre, 19 settembre, 3 ottobre, 17 ottobre.

Altre date su richiesta per gruppi con minimo 5 partecipanti.

Consigliata ai buongustai che desiderano anche fare delle facili escursioni, questa esperienza ti farà scoprire i gusti antichi e prelibati della Basilicata.

Assaggerai il famoso pane di Matera, accompagnato dal buonissimo e altrettanto famoso vino Aglianico; il tuo palato conoscerà i formaggi della montagna lucana e la cucina dei Briganti.

La tua esperienza sarà arricchita da laboratori, degustazioni e corsi di cucina.

* Slow Foot, Slow Food è la base per tour più lunghi, con estensioni in Puglia, sulla Costiera Amalfitana o nella stessa Basilicata, con le escursioni sul Pollino e la sua grande tradizione culinaria.

Giorno 1

Arrivo a Matera e sistemazione in hotel. Pranzo leggero con degustazione di formaggi e salumi della montagna materana. Nel pomeriggio escursione nei Sassi e nel centro storico: dal Barocco al Neolitico (durata 3 ore). Cena tipica in un ristorante nei Sassi. Pernottamento

Giorno 2

Durata: 3 ore
Lunghezza: 5 km
Difficoltà: facile

Di mattina laboratorio del pane in un antico forno a legna. Si prosegue per il Parco archeologico delle chiese rupestri: un breve viaggio nella Murgia materana alla scoperta dei tesori della civiltà rupestre e del patrimonio botanico e faunistico. Picnic in grotta. Pomeriggio libero (possibilità di visitare uno dei tre musei in città: Museo archeologico Ridola, Museo d’Arte Moderna e Medievale Lanfranchi, MUSMA Museo d’arte contemporanea. Cena in libertà e pernottamento.

Giorno 3

Durata: 3 ore
Lunghezza: 3 km
Difficoltà: facile

Trasferimento a Venosa (75 min.), antica città Romana dove nacque il poeta latino Orazio (Carpe Diem). Visita della Trinità, chiesa medievale, e del Parco Archeologico. Siamo nella terra dell’Aglianico, vino pregiato che sarà possibile degustare in cantina. Pranzo leggero. Trasferimento a Trivigno e sistemazione in un agriturismo a 1000 metri d’altezza. Si passeggia circondati dalle verdi praterie dell’Appennino meridionale e con la splendida vista delle Dolomiti Lucane. Cena e pernottamento.

Giorno 4

Durata: 4 ore
Lunghezza: 4 km
Difficoltà: facile

In mattinata il corso di cucina con il menù del Brigante vi farà conoscere i sapori della cucina lucana del 1870. A pranzo potrete degustare i piatti preparati. Nel pomeriggio escursione a Castelmezzano, sulle Dolomiti Lucane. Rientro a Trivigno per la cena ed il pernottamento.

Giorno 5

Colazione e fine dei servizi

Ti piacerebbe vivere questa esperienza?

Compila il form a destra per richiedere maggiori informazioni: ti risponderemo nel minor tempo possibile.

Accettazione Privacy Policy

10 + 4 =

Aderiamo al protocollo #SAFETRAVELS

Ferula Viaggi aderisce al protocollo #SAFETRAVELS del World Travel & Tourism Council per garantire e preservare la sicurezza dei propri clienti in merito al COVID-19.

Maggiori informazioni
× Contattaci subito via WhatsApp!